Mattarella rieletto Presidente della Repubblica

98

Sergio Mattarella è stato rieletto Presidente della Repubblica. L’ottava votazione ha sancito il secondo mandato del Capo dello Stato. Il superamento del quorum è stato sottolineato da un applauso di quattro minuti a cui non si sono uniti i grandi elettori di Fratelli d’Italia.

Sette anni fa, il 31 gennaio del 2015, Mattarella ottenne 665 voti. Terminato lo spoglio alle 20.40 si procede con il controllo delle schede. 759 voti per Mattarella, 90 per Nordio 90 e 37 per Di Matteo.

Questo risultato fa di lui il secondo presidente più votato di sempre. Si colloca infatti al secondo posto dopo Sandro Pertini al quale andarono 823 preferenze.

Il presidente della Camera Fico e la presidente del Senato Casellati sono saliti al Quirinale.

Poche le parole di Mattarella: “Desidero ringraziare i parlamentari e i delegati regionali per la fiducia espressa nei miei confronti. I giorni difficili trascorsi per l’elezione della presidenza della repubblica, nei giorni dell’emergenza che stiamo ancora attraversando, richiamano al senso di responsabilità e al rispetto delle decisioni del parlamento. Queste considerazioni impongono di non sottrarsi ai doveri cui si è chiamati e devono prevalere su considerazioni e prospettive personali”.

pubblicità