Malore sul treno, giovane trasportata in elisoccorso a Brescia

La ragazza di ventisei anni che questa mattina è stata trasportata in codice rosso agli Spedali Civili di Brescia stava viaggiando in treno quando è stata colta da un malore, probabilmente un arresto cardiaco. Sono stati i viaggiatori che erano nello stesso vagone a lanciare l’allarme e il convoglio si è fermato alla stazione Verdello – Dalmine per consentire l’intervento dei soccorritori che l’hanno rianimata e intubata prima di trasportarla a Brescia in elisoccorso. Le condizioni della giovane resterebbero gravi.