Malore fuori dalla scuola, il bambino di sei anni trasportato al Papa Giovanni non ce l’ha fatta

Non ce l’ha fatta il bambino di sei anni di origini marocchine che lunedì si era sentito male fuori dalla scuola elementare a Roncadelle. Il piccolo Mohamed, che stava camminando per strada insieme alla mamma e alla sorella maggiore, si è accasciato a terra. La chiamata ai soccorsi, poi il trasferimento d’urgenza in eliambulanza all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è arrivato in arresto cardiaco. Il bambino è stato ricoverato in terapia intensiva pediatrica per tre giorni ma il quadro clinico si è rivelato fin da subito disperato e Mohamed era tenuto in vita dai respiratori. Nel pomeriggio la notizia: il piccolo non rispondeva alle cure dei medici e per lui non c’è stato nulla da fare.