LUZZANA – Lo sfogo di Beluzzi: “I Comuni virtuosi ricevono sempre meno, quelli indebitati invece… Da quando sono sindaco i trasferimenti statali sono passati da 210 mila a 115 mila euro”

Ho partecipato nei giorni scorsi a Trescore ad un convegno sul sociale e sulla nuova legge di bilancio. Interessante, bei discorsi, va bene tutto, ma i politici dovrebbero mettersi in questa nostra realtà di amministratori di piccoli Comuni. Faccio solo un esempio…”.

Il sindaco di Luzzana Ivan Beluzzi è un fiume in piena. “Prendiamo il fondo di solidarietà ai Comuni, cioè i trasferimenti dello Stato. I fondi sono sempre meno ogni anno; pensa che quando sono diventato sindaco la prima volta, 11 anni fa, il Comune di Luzzana riceveva dallo Stato 210.000 euro. Adesso ne riceve solo 115.000… SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 GENNAIO