Lovere – Scontri al cimitero di Lovere: nell’ultima udienza la testimonianza delle forze dell’ordine, prossima udienza il 14 febbraio

259

Udienza il 14 gennaio per gli scontri del 28 maggio 2016 a Lovere in occasione di un corteo organizzato dai militanti di estrema destra per commemorare due militi della legione Tagliamento, militi presi dall’ospedale di Lovere e gettati nel lago nel giugno del 1945. Processo che vede imputato il segretario provinciale di Rifondazione Comunista Francesco Macario insieme ad altre 9 persone. I 10 imputati insieme ad altre persone quel giorno e presidiarono l’area del cimitero di Lovere, una contromanifestazione. 

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 21 GENNAIO

pubblicità