LOVERE – Parcheggi a pagamento al Crystal. Guizzetti: “Sono della parrocchia. Da quando ci siamo noi i parcheggi a pagamento sono passati da 500 a 240”

Parcheggi a pagamento al Crystal, zona oratorio, si paga fino alle 13. E la questione scatena la rabbia di molti loveresi, anche perché da sempre il problema principale di Lovere si chiama proprio ‘parcheggi’ che sembrano non essere mai sufficienti per nessuno, complice anche l’ospedale che si trova nel cuore del centro storico. Dito puntato contro il Comune anche e soprattutto sui social network, secondo alcuni l’amministrazione intascando qualcosa come due milioni di euro all’anno in multe per l’autovelox potrebbe evitare di fare pagare i parcheggi. Ma in realtà i parcheggi del Crystal col Comune non c’entrano niente, sono parcheggi privati della Parrocchia e il sindaco non ci sta: “Sono stanco di leggere sui social cose non vere, mettiamo le cose in chiaro, quando io sono diventato sindaco a Lovere i parcheggi a pagamento erano 500, ora sono 240, quindi più che dimezzati….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 GENNAIO