LOVERE – Lettera “Il mercato va morendo se non si tollerano i parcheggi selvaggi”

Gentile redazione,

il mercato che ogni sabato si tiene a Lovere da oltre settant’anni sul piazzale che fiancheggia via Marconi sta morendo.  Fino a qualche anno fa, al sabato mattina presto, c’era la coda di ambulanti in attesa che qualche banchetto non aprisse per poterne occupare il posto rimasto libero.  Ora invece l’attesa che qualcuno non occupi lo spazio a lui riservato non c’è più mentre il numero degli spazi vuoti, non occupati dagli ambulanti che ne avrebbero diritto, aumenta di settimana in settimana.  Sabato scorso ne ho contati almeno una decina.  Non conosco le motivazioni per cui il mercato stia morendo, come del resto già avvenne oltre sessant’anni fa con il mercato del bestiame che si teneva su parte dello stesso piazzale ogni venerdì. —

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 21 FEBBRAIO