LOVERE LA STORIA Susanna che guida i pullman, da Lovere alla Val di Scalve: “Porto i miei ospiti nel cuore della neve”

L’allegria cui sembra alludere il suo cognome gliela senti anche nella voce, così come la passione e l’entusiasmo per il suo nuovo lavoro di noleggio con conducente e guida MTB, che abbina e che la impegna ormai da alcuni anni.

Susanna Allegri,di Lovere, sposata con due figli ormai grandi, ha infatti lasciato la sua professione precedente per lanciarsi in quella che forse è la forma più intelligente ed interessante di turismo di oggi e, prevedibilmente, di domani:

“Avevo sempre vissuto nel benessere, avevo un posto di lavoro di responsabilità che mi piaceva– dice – ma sentivo l’esigenza di un cambiamento, di mettermi in gioco: una specie di sfida con me stessa perché da dipendente diventare imprenditrice non è una cosa da poco, con tante difficoltà da superare, non solo di tipo commerciale e di ideazione di un’attività nuova come la mia, ma anche e soprattutto di tipo relazionale tra passato e presente. Non mi sono affatto pentita di questa scelta che poteva essere rischiosa: oltre a recuperare il mio ambiente naturale, che posso ‘vivere’ a 365° abbinandolo ad un ambiente anche cittadino,ho incontrato ed incontro tante persone dai molti talenti, ma soprattutto vite diverse che non avrei mai immaginato…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 GENNAIO