LOVERE – Festa dell’unità sul Lago d’Iseo in “edizione straordinaria”

Andrea Bonadei

Coordinatore PD Alto Sebino

Qualunque evento si provi ad organizzare in questo periodo è un’impresa epica. Oltre alle incertezze classiche di ogni manifestazione, nel periodo post-acuto della pandemia sanitaria, non ancora archiviata, abbiamo dovuto stravolgere le nostre abitudini e mettere la distanza e la sicurezza al primo posto. Certo, potevamo rinunciare, come tanti. Ma, proprio in questo contesto, riuscire a proporre quattro serate di dibattiti politici con relatori di spessore ed un punto bar e ristoro è una conquista, una visibile impronta di radicamento sul nostro territorio. A dispetto di ogni avversità, proviamo a capire di più, a gettare lo sguardo avanti, verso “le cose da fare” ai vari livelli istituzionali, nonché dentro ad un partito che con ogni sforzo cerca di essere vicino a tutti. Negli spazi della Festa abbiamo approntato molte misure di igiene e sicurezza secondo le norme vigenti, a tutela sia dei partecipanti sia dei volontari, per stare insieme all’aria aperta e dare una piazza al confronto politico. Segnale forte a maggior ragione per la collaborazione stretta tra il PD bergamasco e bresciano, che hanno scelto di dare molto peso a questo nostro appuntamento, come si nota dall’articolato palinsesto dei dibattiti. Invito tutti i cittadini e ringrazio chi vorrà trascorrere del tempo con noi.

*  *  *

Bergamo e Brescia unite, anche per la pandemia. Infatti all’organizzazione dell’evento hanno concorso i circoli Pd dell’Alto Sebino, della Vallecamonica e le Federazioni provinciali PD di Bergamo e Brescia.Si è aperta giovedì 27 agosto con il viceministro all’economia…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 28 AGOSTO