L’INCHIESTA – Quelle Case di Riposo diventate case dell’eterno riposo – Dentro i numeri: Case di Riposo che giocano al ribasso e centinaia di morti. I dati paese per paese

Eravamo partiti con l’idea di pubblicare i dati di ogni singola casa di Riposo, ospiti e decessi, Poi però ci siamo accorti che i dati comunicati all’Ats o alla CGIL non erano poi cosi corrispondenti alla realtà, nel senso che chi li ha comunicati ha ciurlato un po’ nel manico, alcuni hanno dichiarato solo i residenti in paese, altri periodi di tempo relativamente brevi, altri ancora alcuni parametri di difficile comprensione, insomma, i numeri sono quasi tutti livellati verso il basso rispetto ai numeri reali. Senza mettere il nome delle case di riposo ne cito solo due, una della Val Seriana che è in difetto di 18 decessi, cioè ne dichiara 18 di meno e una della zona dell’Alto Sebino che ne dichiara 15 di meno, quindi variazioni davvero importanti. E allora piuttosto che pubblicare dati farlocchi che sono stati inviati a noi ma anche ad altri media che invece li hanno pubblicati, abbiamo deciso di pubblicare i dati dei decessi di ogni paese, comprensivo quindi anche delle case di riposo, fate voi la dovuta sottrazione in base al paese dove risiedete dei morti che ci sono stati in un mese e vi resterà il dato della casa di riposo del vostro paese. Numeri altissimi, da paura….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 APRILE