LEFFE – Work in progress… l’estate non ferma le opere pubbliche leffesi

di Giuseppe Carrara

L’estate sta finendo, ma quest’anno non se ne va. Nemmeno Santo Pezzoli, vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici può andarsene… in vacanza. Il Comune di Leffe è troppo impegnato a rimanere sul pezzo. L’Ufficio Tecnico è il motore del paese; se si fermasse ci vorrebbe uno sforzo immane per farlo ripartire.

E così, il turbodiesel che c’è in Santo e collaboratori tecnici, fra opere appena concluse e quelle in programma, deve fermarsi solo pochi minuti per riferirmi il tutto:

– 100.000 euro a fondo perduto dal Ministero dello Sviluppo Economico per illuminazione pubblica via Stadio, via San Rocco: fatto a giugno una parte ed a settembre la restante;

– 200.000 euro sempre a fondo perduto per guard-rail e muri di contenimento di via Stadio da fare in autunno;

– 40.000 euro dal bilancio comunale per sistemazione muri contenimento del torrente Romna in via Piave;

– 45.000 euro da bilancio per sistemazione delle case popolari di via Locatelli…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 28 AGOSTO