LEFFE – Leffe riparte con scuole più sicure e innovative. Nuovo bando per aiutare i commercianti

Il ritorno sui banchi quest’anno vede tante novità per i bambini di Leffe. Un tema su cui l’amministrazione guidata da Marco Gallizioli sta investendo molto.

Un primo intervento ha riguardato la palestra della scuola secondaria. “Si tratta di una struttura utilizzata anche dalle associazioni del paese oltre che dalle scuole – spiega il sindaco –: c’era un problema di riverbero acustico. Settimana scorsa abbiamo concluso i lavori per l’installazione di nuovi pannelli fonoassorbenti e così la palestra è stata risistemata”.

Con il nuovo anno le due scuole (primaria e secondaria) saranno più sicure: “Abbiamo visto che c’erano dei controsoffitti non più in sicurezza, che perdevano tinteggiatura. Abbiamo fatto fare un sopralluogo e grazie ad un finanziamento statale abbiamo rifatto solette e controsoffittature. I lavori hanno riguardato i corridoi, quattro aule e tutta la mensa alla primaria e i bagni alla secondaria. Adesso è tutto in sicurezza”.

Ma anche più innovative e al passo con i tempi: “Abbiamo sposato con il dirigente un nuovo piano di formazione simile ai college americani: ogni alunno avrà un armadietto personale, ci saranno aule colorate diverse per ogni materia. Non saranno più gli alunni a rimanere sempre nella stessa classe, ma gireranno nelle diverse aule in base alle materie…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 SETTEMBRE