LEFFE – Comune unico della Valgandino? Il Coronavirus non basterà a fare andare d’accordo gli 8 campanili. Le storiche rivalità tra i “Pumpus” di Gandino, i “Codeghì” di Leffe, i “Copagech” di Casnigo…

L’altro giorno, provocatoriamente, ho proposto una domanda scottante su un gruppo della Valgandino, circa la volontà o meno di pensare ad un Comune unico fra Leffe, Gandino, Cazzano, Peja e Casnigo. Già l’aver messo prima Leffe, nell’elenco appena stilato, avrà magari iniziato a fare brulicare le mani a qualcuno. Per non dire che a qualche Casnighese, che ho messo per ultimo, sarà intervenuto qualche istinto da “Copagech”.

Ricordo i racconti di mio padre, che rammentava come negli anni ’60, fra Gandinesi e Leffesi, si era avvezzi al “lancio dei sassi” fra i giovani dei due paesi, al confine fra i due territori. Sicuramente qualche “Pumpus” di Gandino, avrà voluto “portare via” la ragazza a qualche “Codeghi” da Lef!

Oppure i “Bicù de Lef” avranno voluto invadere le mura della prestigiosa Gandino, per dimostrare la propria forzaSUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 MAGGIO