L’amministrazione cerca un gestore per Museo e miniera

31

ONETA

L’amministrazione cerca un gestore per Museo e miniera

(FR. FE.) Dopo i lavori di ristrutturazione attuati negli ultimi mesi, l’amministrazione comunale di Oneta guidata dal sindaco Angelo Dallagrassaè ora alla ricerca di un gestore per i siti culturali del paese. Al centro il museo dell’Etnoscienza, che ha sede nell’immobile Ca’ Pini e casa Bettonagli, unitamente all’immobile ex porcilaia e al tratto di galleria ex miniera denominata Foghera. Obiettivo dell’amministrazione è la valorizzazione e l’utilizzo ottimale dei siti culturali. Contratto di 5 anni, rinnovabile per ulteriori 5, subordinato al buon esito delle attività svolte e alla corretta gestione dei locali. Importo contenuto per la gestione, 200 euro all’anno; a carico del gestore le spese di rifornimento energetico, di riscaldamento e di manutenzione ordinaria.

La manifestazione d’interesse, lanciata ad inizio aprile, chiude in questi giorni.

 

pubblicità