La scomparsa di Stefania Crotti, le indagini portano al corpo ritrovato carbonizzato a Erbusco

Potrebbe essere di Stefania Crotti il corpo ritrovato carbonizzato a Erbusco in Franciacorta, le indagini sulla ricerca della donna e il corpo ritrovato in Provincia di Brescia si sono intrecciate subito, visto che Erbusco dista solo 20 chilometri da Gorlago e le caratteristiche del corpo ritrovato coincidono con quelle di Stefania Crotti. Da Mercoledì pomeriggio di Stefania si sono perse le tracce, uscita dal lavoro alle 15.30 a Cenate Sotto, da qui l’allarme lanciato anche in rete per ritrovare la ragazza. Ora le indagini si stanno incrociando con quelle portate avanti dai Carabinieri in Franciacorta, ancora è presto per dirlo ma il corpo ritrovato Potrebbe essere della donna scomparsa giovedì sera a Gorlago. Gli inquirenti sono al lavoro per avere certezze. Attualmente il marito della donna originario di Casazza, che ha sporto denuncia di scomparsa, si trova nella caserma dei carabinieri a Trescore Balneario.