In barca ubriaco sul Lago d’Iseo: patente ritirata e ora rischia fino a 15 mila euro di multa

Patente nautica ritirata e ora rischia una multa salata, fino a 15 mila euro. E’ successo ad un imprenditore 47enne incensurato, che è stato trovato a bordo di una barca sul Lago d’Iseo con un tasso alcolemico di 1,,68 mg/l e quindi oltre i limiti concessi (0,49 mg/l).

Ai sensi dell’Art. 53 bis. co. 2 lett. “c”, D.lgs 171/2005 “Codice della Nautica da Diporto” gli è stata ritirata la patente nautica; la Prefettura stabilirà poi i tempi di sospensione del titolo di guida (si va da uno a due anni) e a quantificare la sanzione pecuniaria accessoria che va dai 5.000 ai 15.000 euro per i casi accertati sopra a 1,50 mg/l. I controlli, che proseguiranno durante tutta la stagione estiva, sono stati effettuati dai Carabinieri della Motovedetta di Lovere sia sul Lago d’Iseo che quello di Endine.