IL CASO – Violenza sulle donne, in valle Cavallina 60 casi in 4 mesi, 3 situazioni di pericolo di vita

60 donne che hanno subito minacce dal proprio coniuge o dal proprio compagno e di queste tre sono a rischio della vita, situazioni che le hanno spinte a rivolgersi al centro di ascolto e aiuto RITA di Seriate, tutto questo solo in valle Cavallina dallo scorso mese di ottobre. Ora a Vigano San Martino da pochi giorni è stato aperto un centro di ascolto che diventa il punto di riferimento per tutta la valle. EVA infatti ha aperto i battenti in alcuni locali dati in comodato d’uso gratuito dal Consorzio Servizi Valcavallina e a gestire il centro ci saranno proprio alcune donne della valle Cavallina che hanno dato la loro disponinilità dopo aver svolto per mesi dei corsi appropriati…

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 APRILE