I NUMERI DELLA VALLE SERIANA

Non guardate tanto le percentuali che pure fanno impressione. E’ chiaro che più i numeri sono bassi e più basta un aumento di qualche unità e la percentuale schizza in alto. Questi sono dati riferiti alla Valle Seriana, la valle più martoriata nella prima ondata. Adesso si spera nella tanto annunciata e citata “immunità di gregge”.  Fanno comunque impressione i totali del solo mese di marzo 2020 a fronte della media di decessi nello stesso mese degli anni dal 2015 al 2019. Nel totale assoluto il paese più martoriato è stato Nembro (151) seguito da Albino (146) e da Alzano (109). Poi si arriva in alta valle con Clusone (92) e Gazzaniga (65), Leffe (60), Gandino (55), Vertova (48), Pradalunga (45) e Villa di Serio (43) ma in percentuale con totali significativi va segnalato Fiorano (37)…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 OTTOBRE