GRUMELLO – Da assessore a sindaco, Simona Gregis si presenta

Mamma, moglie, casalinga e assessore pronta a fare il grande salto di qualità per diventare sindaco, Simona Gregis, come abbiamo scritto alcuni numeri fa su Araberara, ha accettato la candidatura a primo cittadino di Grumello del Monte. “Ho riflettuto a lungo”, spiega Simona Gregis, – “il gruppo mi ha proposto di essere il candidato sindaco per la Lega Nord e alla fine ho accettato, sapendo di essere attorniata e sostenuta da persone di fiducia. Del resto l’esperienza non manca, avendo alle spalle 15 anni di Assessorato ai Servizi Sociali. Anch’io ha fatto la mia gavetta, se così vogliamo dire, con alle spalle anni nel complesso mondo del sociale, un ruolo per il quale mi sono spesa molto. Mi sono sempre dedicata anima e corpo al Comune di Grumello del Monte, ricevendo sempre tutti, aprendo la porta del mio ufficio a chiunque chiedesse aiuto. Penso di aver maturato l’esperienza adatta per poter arrivare ad accettare ora la carica di candidato a Sindaco della nostra splendida comunità”. E sui 15 anni di Assessore ai Servizi Sociali, Simona Gregis spiega: “In questi anni di attività amministrativa ho dovuto