GROMO – Un bosco per gli operatori sanitari e nell’Oasi del Santi 50 alberi per loro

330

Un bosco. Tutto per loro. Per chi ha seminato, fatto crescere la speranza, la salvezza di tantissime persone in questo maledetto tempo da covid. Inaugurato il 1 maggio, girono della festa dei lavoratori, per loro, i lavoratori che più si sono spesi per gli altri, un bosco dedicato a medici, infermieri e operatori sanitari “C’è qualcuno seduto all’ombra oggi perché qualcun altro ha piantato un albero molto tempo fa”:Una citazione che rappresenta bene la nostra vita – ha spiegato la sindaca Sara Riva soprattutto ai tempi della pandemia di Covid 19. Possiamo infatti continuare a sperare nel futuro anche grazie all’instancabile lavoro degli operatori sanitari” e quel giorno nella località Oasi del Santi sono stati piantati 50 alberi dedicati a loro…

pubblicità

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 MAGGIO

pubblicità