Gromo Spiazzi di Gromo, la Sab sospende tutte le corse sino a settembre. La rivolta: “Siamo isolati, raccolta firme. Abbiamo pagato l’abbonamento e non vale più”

140

 

Nessun pullman. Niente di niente. Isolati. Lassù. E la rabbia esplode. Basta fare un giro in paese, a Spiazzi di Gromo e ascoltare la gente, indignata, incavolata e chi più ne ha più ne metta. Tutta colpa dei… pullman. Siamo nel 2015 – spiega una donna – più precisamente nell’Alta Valle Seriana! Ed è proprio qui che ad un giorno all’altro, scompare un servizio che era presente da decenni. Era un venerdì quando venni avvisata per cortesia dall’autista che dal lunedì avrebbero sospeso il servizio fino al 13 settembre tratta Gromo-Spiazzi di Gromo. Così mi muovo subito cerco in internet le corse per Spiazzi, e mi trovo il vuoto, chiamo la Sab E non trovo nessuna risposta! così avviso il Comune che si prende a carico del problema! io non voglio fare accuse di nessun genere dico solo che è vero, siamo in un paesino di montagna, siamo nel 2015 gli abbonamenti sono stati pagati fino a fine giugno, le persone pur poche che siano che usano il servizio ci sono, capisco i tagli che la regione o la provincia pone ma non si può, togliere tutte le corse per tre mesi, non esiste! il mio quesito ora è, siamo nel 2015 o nel 1915?”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 GIUGNO

pubblicità