GROMO – Non si muove nulla, né sul fronte sanitario né su quello dei migranti. La sindaca Sara Riva: “E’ una situazione paradossale”

271

Purtroppo il tempo passa ma le cose non cambiano: questa, in sintesi, la situazione sia sul fronte sanitario che su quello della trentina di migranti ospiti dell’albergo ‘Gromo’ che aveva chiuso nel 2019:

“Per quanto riguarda la mancanza del medico di basespiega la prima cittadina Sara Riva – durante un incontro che avremo a breve con ATS noi sindaci dell’Alta Valle presenteremo di nuovo il nostro progetto di supporto amministrativo a chi vorrà venire da noi a lavorare: temiamo infatti che questa nostra iniziativa non sia stata pubblicizzata a dovere e ci sembra il caso di rivolgerci ora direttamente ai medici dal momento che proprio in questo periodo vengono decisi e pubblicati gli ambiti da parte di ATS. Per il resto, nonostante lo scontento dei nostri concittadini, finora non è cambiato nulla…”.

IN EDICOLA DAL 21 APRILE

pubblicità