GORLAGO – Controllo dell’ufficio tecnico nel santuario sikh, smantellate le prime strutture abusive

Lo aveva promesso in campagna elettorale: “Punteremo sulla sicurezza e sul rispetto delle regole”, ed ecco che il neo sindaco Elena Grena parte subito in quarta e prende subito di mira il santuario  dei sikh, eterno problema per l’amministrazione comunale di Gorlago. A dire il vero una bella botta l’aveva data alla fine della sua esperienza amministrativa da sindaco Gianluigi Marcassoli con un esposto in Prefettura sulla questione sicurezza. Il problema che si trascina da anni è che il ritrovo è stato fissato in un capannone nella zona industriale tra Carobbio e Grlago in località ‘Giasera’…

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 28 GIUGNO