GAZZANIGA – Un fiume di soldi da… Covid: “Prima le offerte andavano alla Parrocchia, ora invece le fanno al Comune”

Un fiume di soldi da…covid. A Gazzaniga sono tantissime le donazioni che sono arrivate in questi mesi di pandemia al Comune, offerte che serviranno per opere e lavori in paese. “Fino a qualche tempo fa – commenta Marco Masserini – le offerte venivano devolute alla Parrocchia, adesso dopo il Covid le fanno al Comune”. E in questi giorni ne sono arrivate davvero tante, dalla Elmas di Gazzaniga 25.000 euro, dalla gelateria di Vertova La Creme 500 euro, l’Insieme per Mano Onlus 3000 euro, Faircom Europe 1000 euro, Cft Pietro Masserini 15.000 euro, Azienda Agricola Marco Lazzaretti 750 euro. Altri 30.000 euro sono arrivati sempre dalla Elmas di Gazzaniga per l’Urban park di Gazzaniga: “E a questi – continua Masserini – vanno ad aggiungersi…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 GIUGNO