GAZZANIGA-Tra arresti per droga e risse: “Grande lavoro delle forze dell’ordine”

Gazzaniga nella cronaca in questi giorni, ma per motivi che ne avremmo fatto volentieri a meno” commenta l’ex sindaco Marco MasseriniMa per fortuna le forze dell’ordine stanno facendo un grande lavoro e serve anche di prevenzione per il futuro”, due ragazzi arrestati per droga nei giorni scorsi, arresti che fanno parte dell’operazione che i carabinieri della stazione di Gandino e Fiorano hanno condotto in queste settimane e che avevano portato al fermo di una donna italiana di 43 anni, nubile, disoccupata, censurata, che percepiva il reddito di cittadinanza e un uomo di origine nord-africana di 26 anni celibe, disoccupato, regolare sul territorio nazionale, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. I provvedimenti erano scattati al termine di un’intensa attività di indagine nata a seguito di diverse segnalazioni giunte ai militari di via vai di persone da e per un garage in zona periferica e non densamente popolata del Comune di Gazzaniga.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 NOVEMBRE