GAZZANIGA – Dopo l’Urban Park 250.000 euro per Via Mazzini e 500.000 euro per l’ex ristorante Giardino

Non ci siamo mai fermati. Anche nel periodo estivo”. Mattia Merelli è al lavoro nel suo ufficio in Comune: “Abbiamo appena concluso un intervento di manutenzione su tutto il territorio, riordinato la segnaletica stradale e ora abbiamo appaltato 250.000 euro per riqualificare Via Mazzini. E così dopo l’Urban Park che sta riscuotendo un incredibile successo ora si continua nell’ottica dei parchi”. Urban Park che in effetti sta facendo registrare il tutto esaurito, non solo giovanissimi ma anche pensionati. “E questo – continua Mattia – ci ha stimolato anche di più a utilizzare i 60.000 euro di contributo regionale a cui abbiamo aggiunto altri 200.000 euro per tutta l’area dove andremo a riqualificare l’ambiente, abbattere le barriere architettoniche, posizionare panchine, rifare arredo urbano. E abbiamo in previsione anche i lavori per l’ex casa del fascio…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 27 AGOSTO