GAVARNO – “Quelle luci danno alla gente speranza e voglia di ripartire”

241

Passando lungo la strada che collega Nembro e Scanzorosciate, ci si imbatte in una lunga serie di luci natalizie nel centro abitato di Gavarno, frazione nembrese. Il merito va ad un piccolo gruppo di persone coordinate da Ovidio Gritti, titolare dell’unico negozio di alimentari (lo abbiamo intervistato su Araberara del 19 novembre).

Per quel che riguarda le luci, l’organizzazione la curo tutta io, ad esempio trovo la ditta, raccolgo i soldi e via dicendo. Mi aiutano in questa iniziativa i pochissimi commercianti rimasti a Gavarno e qualche mio amico personale, residente o nativo del paese. È ormai da più di un decennio che illuminiamo Gavarno dall’inizio di dicembre fino alla fine delle feste natalizie. Lo facciamo per dare quel tocco di armonia, di atmosfera natalizia al nostro piccolo paese”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 17 DICEMBRE

pubblicità