Gandosso-Tavernola Il neo presidente d’Ambito Alberto Maffi: “Un’unica voce di 35 mila persone per dire no ai pneumatici tritati al cementificio”. E fonda la sua ‘Giunta’

(Ma. Alb) Nuova veste per l’ambito del basso Sebino che con la salita al ruolo di presidente del sindaco di Gandosso Alberto Maffi diventa per così dire più intraprendente. Un ambito che vuole farsi carico dei problemi più importanti che riguardano i comuni del basso Sebino, partendo dalla questione della cementificio di Tavernola Bergamasca dove Maffi, assieme al sindaco di Tavernola sifarà portavoce per bloccare la possibilità di bruciare pneumatici tritati nell’impianto del cementificio. 

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 13 GENNAIO