GANDINO – PAESE CHE VAI GENTE CHE TROVI. Gandino. Al mercato: “Qui comprano tanto i formaggi, invece a Casnigo vanno più i dolci”.

di Cinzia Baronchelli

 

Sabato, giorno di mercato. Le bancarelle colorate ridisegnano in chiave popolare la bella piazza del municipio. Accanto a quelle tradizionali, con prodotti nostrani, ce ne sono diverse gestite da cinesi e indiani. Anche gli acquirenti sono multietnici e, accanto alla nonna gandinese con la sportina con le ruote schiacciate da chili di arance, passeggia la signora elegante col sari.

Aspetta, ecco che ne arriva un’altra ancora più elegante con un abito lungo intessuto di fili d’argento che brillano nel sole di marzo. Dietro di lei due bambini con abiti di velluto rosso e scarpe di vernice lucide come gli occhi di un alano grigio che segue la scena con interesse. Scopro presto che il mercato non è l’evento galante…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 MARZO