GANDINO Ostetriche a domicilio e bonus bebè da 800 euro: Gandino sarà la “città dei bambini”

Patrizia Bertasa (Circolo Pietra Rossa): “Da due anni e mezzo siamo accanto alle neo mamme del territorio e ai loro bambini

Il progetto “Gandino: verso la città dei bambini” lanciato alcuni mesi fa è ambizioso: favorire le famiglie con bambini e, di conseguenza, la crescita demografica del territorio gandinese. Passo dopo passo, ciò si sta concretizzando con due interessanti iniziative. La prima riguarda il bonus da 800 euro che il Comune guidato dal sindaco Elio Castelli ha deciso di erogare a quei genitori che avranno (o hanno già avuto) un bambino dal primo giorno di luglio 2018 in poi; il contributo è garantito per tutta la seconda metà di quest’anno e anche per i prossimi due, conformemente a quanto stabilito dai bilanci di previsione del 2019 e del 2020.

I genitori che riceveranno tale somma dovranno però fornire al Comune la garanzia che manterranno per almeno cinque anni la loro residenza sul territorio comunale gandinese; se decideranno di andarsene altrove entro il prossimo quinquennio saranno tenuti a restituire la somma ricevuta…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 20 LUGLIO