GANDELLINO – IL LICENZIAMENTO DELLA DIPENDENTE COMUNALE “Ci voleva un donna per licenziare una donna”

214

pubblicità

A sentire i pochi gandellinesi in giro per il paese si direbbe che la notizia del licenziamento di una dipendente del Comune la sapessero tutti, in valle, tranne loro. Alcuni sembrano proprio cadere dalle nuvole e si mostrano meravigliati, quasi increduli, perché è pur vero che si tratta di un avvenimento inconsueto anche alle nostre latitudini. Il sospetto però è che ne vogliano parlare, quasi la sentissero come una brutta vicenda da dimenticare in fretta.

L’unica signora che dice di aver conosciuto la dipendente perché ci ha avuto a che fare per una domanda relativa all’edilizia mi dice senza tanti mezzi termini che la dipendente licenziata “non si tirava mai insieme”, che “tirava in lungo le pratiche burocratiche fino all’inverosimile

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 20 OTTOBRE

pubblicità