GANDELLINO – La sindaca: “Tasse ridotte a chi “fa” famiglia. E ai giovani che aprono negozi diamo 1000 euro”

112

Le  deliberazioni più recenti dell’Amministrazione guidata da Flora Fiorina hanno riguardato soprattutto le politiche demografiche in funzione del futuro del paese: “Si tratta di decisioni non nuove perché le avevamo già adottate appena insediati in Comune, ma che abbiamo voluto  rinnovare nonostante l’endemica scarsità di risorse – spiega la sindaca -: si tratta della riduzione del 50% degli oneri di urbanizzazione per le giovani coppie, sposate o non, di cui un componente non abbia più di 38 anni. Un altro incentivo è costituito da un contributo di 1.000 euro ai giovani, sempre al di sotto dei 38 anni, che decidano di intraprendere un’attività artigianale e/o commerciale. Per la verità noi avremmo voluto esentarli dalle tasse comunali,  cosa che però la legge non consente, e allora abbiamo ripiegato sull’erogazione di questa somma per i primi tre anni di attività, pensando che  chi ne avrà diritto potrà pagarci almeno le bollette dell’acqua e della luce e l’IMU”….

pubblicità

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 FEBBRAIO

pubblicità