GANDELLINO – La prima camminata contro la violenza sulle donne. “Facciamo sentire la voce dell’alta valle”

88

Per la prima volta i tre Comuni dell’alta Val Seriana si mettono insieme per un’iniziativa contro la violenza sulle donne. Doveva svolgersi nel novembre 2020, invece è stata rimandata di un anno. Un’idea nata da tre donne impegnate nei rispettivi Comuni: Nicoletta Belinghieri, consigliere comunale di Gandellino, Lorenza Spinoni di Gromo e Monica Semperboni, dell’Ufficio turistico di Valbondione.

pubblicità

L’anno scorso l’evento è saltato per le limitazioni sanitarie, lo riproponiamo quest’anno sabato 27 novembre alle 17 – spiega Nicoletta -. Abbiamo pensato di organizzare il sabato per facilitare l’affluenza delle persone e perché gli organizzatori sono tutti volontari. I partecipanti partiranno da Gromo e lungo la ciclabile passeranno da Gandellino e giungeranno a Gromo San Marino. Qui ci sarà il punto di incontro con chi arriva da Valbondione: i volontari prepareranno del the e del vin brulè e ci saranno delle letture per sensibilizzare, mentre il ritorno sarà in bus navetta”.

Una camminata per tutti, non solo per le donne….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 OTTOBRE

pubblicità