GANDELLINO – Dopo i lavori alla centrale, arriva l’anello di pista ciclabile alla Roncaglia

315

Flora Fiorina è reduce da una trasferta a Ponte Viro, località del Polesine dove il beato don Alessandro Dordi ha mosso i primi passi della sua azione pastorale: grande accoglienza e disponibilità a lavorare insieme per valorizzare e onorare sempre di più la figura del sacerdote originario di Gromo San Marino. Ma intanto Fiorina e i suoi restano attivi sul fronte opere pubbliche e, insieme al cantiere per gli spogliatoi del centro don Pala e alla riqualificazione e illuminazione della “via ègia” (che collega Bocchetta e Grabiasca), si preparano a dare il via a un’altra opera pubblica attesa da tempo.

pubblicità

A giorni terminano i lavori alla centrale idroelettrica di Gandellino, che dal 20 novembre ricomincerà a funzionare – spiega la prima cittadina -. L’accordo stipulato tempo fa con l’ENEL prevedeva che, dopo i lavori alla centrale, il comune ed l’ENEL compartecipassero ai lavori di realizzazione della pista ciclabile…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 OTTOBRE

pubblicità