Fonteno: La rabbia di un albergatore: “Bergamo unica provincia a non cercare i fondi Expo”

“Non è possibile. Noi siamo qui ad ammazzarci di lavoro dalla mattina alla sera e chi di dovere lascia andare tutto a rotoli”.

Lo sfogo è di Beppe Bertoletti, titolare del ristorante Panoramico di Fonteno, uno dei più gettonati nella zona, in cima alla collina che domina il lago d’Iseo, a Fonteno. Un ristorante che esiste da più di 50 anni. E lo sfogo di Beppe Bertoletti riguarda …l’Expo. Cosa c’entra? c’entra eccome. “Nelle scorse settimane – racconta – sono stati distribuiti contributi per il 40% a fondo perduto, ma che riguardano le province di Brescia, Cremona, Milano, Monza e Brianza e Varese. Bergamo niente. Perché?”. Già, perché? “Da quello che mi hanno riferito perché la Camera di Commercio non ha aderito, non so se è una svista o altro, ma la realtà è che noi i contributi non li prendiamo. E che differenza c’è tra Brescia e Bergamo? Noi lavoriamo nella zona del lago. Una differenza in linea d’aria di un paio di chilometri. Il lago è per metà sulla sponda bresciana e metà su quella bergamasca, loro hanno il contributo e noi no….
SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 30 GENNAIO