Fiorano – non ce l’ha fatta il custode dell’oratorio

Scontro in galleria, se ne va il custode dell’oratorio di Fiorano. Aveva 70 anni Mario Carrara, a Fiorano e in zona lo conoscevano tutti, quel suo modo affabile e coinvolgente, lui che quando c’era qualcosa da fare era sempre in prima fila. L’incidente ieri mattina alle 7.30 lungo la provinciale della Val Seriana, nella galleria del Dosso ad Albino. Mario era alla guida di un Renault Kangoo e dalle prime ricostruzioni avrebbe tamponato una Hyundai guidata da una 70enne di Urgnano che a sua volta è finita contro una Yaris condotta da una 30enne di Gromo. Non si esclude che l’incidente possa essere stato provocato da un attacco di cuore che avrebbe colpito Mario Carrara. L’uomo è stato soccorso da un’equipe della Croce Verde di Colzate e trasportato in codice giallo all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, dove però è giunto ormai privo di vita. La notizia ha sconvolto l’intera Fiorano dove l’uomo da anni era il custode dell’oratorio oltre a seguire anche in prima persona i ragazzi della squadra di calcio dell’Us Fiorano. Un passato da campione, Mario era stato infatti campione italiano di tiro al piattello. Mario Carrara, 70 anni, sposato con Loretta e padre di tre figli (Emanuela, Silvia e Livio)