FIORANO – L’intervista. Guardiani (il capogruppo di Clara Poli) “Al lavoro per una lista. Bolandrina? ci sono rimasta male”. Verso tre liste

Antonio Guardiani ci è rimasto male, e non lo nasconde, la contemporanea candidatura a sindaco del suo collega di giunta Andrea Bolandrina è un boccone amaro da digerire, lui però racconta la sua versione e va avanti per la sua strada. Facciamo un passo indietro, da qualche numero sul nostro giornale riportavamo indiscrezioni documentate di una divisione nella giunta di Clara Poli, arrivata al capolinea del secondo mandato, da una parte l’attuale assessore allo sport Andrea Bolandrina, dall’altra l’attuale capogruppo di maggioranza Antonio Guardiani, divisione che avrebbe portato a due liste contrapposte in vista delle elezioni amministrative di maggio con Clara Poli che non andrà ad appoggiare nessuno dei due. E ora ci siamo. “Per raccontare l’oggi bisogna spiegare cosa è successo ieri – comincia Antonio – Clara è al termine del suo secondo mandato e quando ci ha comunicato che non era sua intenzione candidarsi a nessun titolo e ci ha esortato a continuare col gruppo auspicando una continuità di qualcuno di noi, fatto salvo lei e altri assessori cosiddetti anziani, che terminavano con lei la loro esperienza amministrativa…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 FEBBRAIO