FIORANO – La dote sport della regione Lombardia raddoppia: da 50 a 150 euro ai ragazzi del paese

A Fiorano, il sindaco Andrea Bolandrina, già da quando era assessore allo sport, promuove un piano di finanziamento per la pratica sportiva: “il diritto allo sport deve essere favorito dall’amministrazione comunale, indipendentemente da tutto. Lo sport è uno strumento di crescita ed educazione pertanto riteniamo giusto aiutare le famiglie con reddito ISEE inferiore ai 20.000 euro. Il contributo va dai 50 ai 150 euro, ed in ogni caso i nostri uffici sono disponibili per spiegare ai cittadini le modalità per poter accedere al contributo”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI 6 NOVEMBRE