FIORANO Dopo Clara il diluvio, gruppo spaccato. Da una parte Bolandrina, dall’altra Guardiani con la Lega

Clara Polisi fa da parte. 30 anni dopo. Era il 1989 quando Pirovano le chiese di entrare in lista con lui, venne eletta subito, consigliere e assessore, vicesindaco, poi divenne sindaco, poi cinque anni di minoranza e altri dieci da sindaco. E ora è il momento di dire basta. Ma dopo di lei…il diluvio. Perché in fondo è così. Il gruppo è spaccato e lei non vuole saperne di prendere posizione. Ma le manovre sono cominciate. Da tempo. Da una parte l’attuale assessore allo sport Andrea Bolandrina, dall’altra il capogruppo Antonio Guardiani, quota Lega. In mezzo il resto del gruppo che si sta ricollocando un po’ con uno e un po’ con l’altro…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 8 FEBBRAIO