FIORANO AL SERIO – Nuovo skatepark a San Fermo: ecco il progetto

434

Un’idea di cui si parla da tempo. Che adesso è diventata un progetto. E che il sindaco Andrea Bolandrina spera di riuscire a tradurre presto in realtà. Un nuovo skatepark a Fiorano al Serio, nella zona di San Fermo.

Da anni arrivano, periodicamente, le richieste dei giovani per una struttura di questo tipo – spiega il primo cittadino -. L’idea c’era da tempo, era anche nel nostro programma elettorale e nella Commissione sport se ne parla da un anno”.

L’amministrazione ha provveduto al primo passo: la stesura del progetto. “Circa un mese fa abbiamo fatto una variazione di bilancio da 10 mila euro (di cui 5 mila di contributo BIM) per finanziare la progettazione e poter poi così partecipare a bandi per il finanziamento dell’opera”.

Il costo è notevole. “Si tratta di 130 mila euro più Iva, escluso il costo della progettazione. È difficile pensare di realizzarlo con le risorse comunali, dobbiamo attendere qualche bando per accedere a finanziamenti”.

Il luogo individuato per la collocazione dell’area è nella parte alta del territorio di Fiorano. “In località San Fermo, sopra la vasca di laminazione – spiega ancora Bolandrina -. L’opera permetterà di riqualificare ulteriormente un’area bella e panoramica, ai piedi della Val de Gru: attualmente c’è solo un parco senza arredo urbano. Lo skatepark non sarà grande, ma è studiato per due diverse tipologie di utilizzo e per garantire un allenamento progressivo”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 3 DICEMBRE

pubblicità