FIORANO AL SERIO – In arrivo il nuovo ponte in acciaio, i due anni di odissea stanno per finire

692

Tra gli argomenti più dibattuti negli ultimi anni in Media Val Seriana un posto di rilievo l’ha avuto il ponte che da Fiorano al Serio conduce all’imbocco della Valgandino, con tutti i problemi e i disagi arrecati ai cittadini a partire dall’estate 2021, quando dopo un incidente è stato chiuso per poi essere riaperto, ma solo a senso unico di marcia.

Poi, finalmente, è arrivata nelle ultime settimane la ‘buona novella’, data dal consigliere regionale Roberto Anelli (ex sindaco leghista di Alzano Lombardo), che ha annunciato: “Anas ha confermato che procederà alla sostituzione, a sue spese, del cavalcavia che attraversa la strada Statale e, a seguito di accertamenti, realizzerà un nuovo impalcato tramite struttura metallica per garantire il passaggio più agevole dei mezzi pesanti. I lavori saranno a breve consegnati all’impresa rientrante nell’accordo quadro. A metà settembre si procederà alla chiusura del ponte per le demolizioni e alla successiva realizzazione dell’impalcato per cui servirà all’incirca un mese e mezzo”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 23 GIUGNO

pubblicità