FIORANO AL SERIO – Bolandrina, cresciuto alla “scuola di Clara”, punta alla successione: “Riparto insieme al nuovo gruppo e ai cittadini”

Si chiama “Insieme per Fiorano” la nuova lista che alle elezioni del 26 maggio avrà come candidato a sindaco Andrea Bolandrina, che dovrà affrontare, oltre alla minoranza nuovamente guidata da Virgilio Venezia, la lista di centrodestra condotta dall’attuale capogruppo di maggioranza Antonio Guardiani.

Il nome della lista non è stato scelto a caso – spiega Bolandrina, assessore nella Giunta Poli allo Sport e Tempo Libero – perché il mio obiettivo è ripartire insieme al nuovo gruppo e insieme ai cittadini di Fiorano”.

Operaio in una ditta di Albino e padre di due figli, il quarantenne Bolandrina si è avvicinato alla vita amministrativa dieci anni fa. “Nel 2009 mi sono candidato come consigliere comunale e due anni dopo sono diventato assessore, perché il mio predecessore si era ritirato per motivi di lavoro. Da giovane – spiega il candidato a sindaco – ero interessato non tanto alla vita amministrativa, ma a quella associativa: ero volontario in un’associazione di Comenduno che si occupa di disabili, frequentavo l’Oratorio, giocavo a calcio e mi interessavano le varie iniziative che coinvolgevano le persone…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 5 APRILE