FINO DEL MONTE – La Biblioteca e un’estate ricca di eventi

E’ un calendario ricco di appuntamenti quello proposto dalla Biblioteca di Fino del Monte per l’estate appena iniziata.

Tra le iniziative ci sono quelle che riguardano passeggiate e letture nella natura: “Si parte il 3 luglio con una passeggiata di riconoscimento delle piante organizzata con ‘gli Orsini’, il ritrovo è previsto alle 15 al parcheggio di via Masù e Pret. Si tratta di una passeggiata non impegnativa di circa tre ore in cui si osservano le erbe del territorio sul campo – spiega la presidente Greta Scandella – e si approfondisce l’aspetto del riconoscimento, le tecniche di raccolta e i possibili utilizzi in cucina, erboristeria e cosmesi. Poi due eventi realizzati in collaborazione con la cooperativa Origami, l’11 luglio alle ore 9 proseguiamo con la giornata nella natura dedicata a famiglie con bambini di ogni età. Una passeggiata esplorativa su semplici sentieri e strade agro silvo pastorali locali, pranzo al sacco, giochi all’aria aperta e attività esperienziali. Dal 20 luglio al 13 agosto alle 10:30 al Parco di viale delle Rimembranze, tutti i martedì e i venerdì, ci saranno letture e laboratori a tema rivolti ai bambini dai 3 ai 7 anni. Infine, il 7 agosto, alle 16, sempre al Parco di viale delle Rimembranze si terrà la lettura di brani e storie dedicate alla natura e ai suoi elementi, rivolta ai bambini dai 3 ai 6 anni”.

E poi i mercoledì della biblioteca: “Proponiamo la decima edizione della rassegna dei cinema all’aperto che catturerà l’attenzione di grandi e piccini. La location sarà sempre l’ex Convento e proponiamo ‘La battaglia dei sessi’ e ‘Cars 3’ rispettivamente il 21 luglio e il 4 agosto. Per quanto riguarda invece le Degustazioni musicali, l’11 agosto attraverso un racconto appassionato e competente (coadiuvato da immagini e musica) Paolo Mazzucchelli ha costruito una serie di incontri monotematici durante i quali ripercorre la nascita e l’evoluzione della musica pop rock. Infine riportiamo l’arte e un tocco di musica live nella programmazione estiva con la mostra di Emanuele Grazioli (1-22 agosto) che si esibirà in una performance di muciso-pittura insieme a Nagaila Calori (voce, djembé, synth) e Fidel Fogaroli (chitarra, pianet) il 18 agosto. Due arti intime e comunicative in un flusso di emozioni, raccontano un viaggio fatto di trasformazione, sguardi, d’acqua”.