Al via la Valbondione-Lizzola

    23

    Torna nelle giornate di oggi, 14 maggio, e domani, la terza edizione della manifestazione non competitiva Valbondione – Lizzola. Dedicata alle auto storiche e moderne, da competizione, prototipi e drift.

    La strada che da Valbondione sale a Lizzola sarà chiusa oggi dalle 15,30 alle 22 e domenica dalle 9 alle 12,15 e dalle 14 alle 17. Sabato sono previste salite no stop ogni ora dalle 16 alle 22. Domenica il programma ne prevede quattro: dalle 9,30 alle 10,30, dalle 11 alle 12, dalle 14 alle 15 e dalle 15,30 alle 16,30.

    A metà maggio, il 14 e il 15, molte automobili si daranno appuntamento a Valbondione per la terza edizione della sfilata non competitiva dell’Alta Valle Seriana.

    Questa è una manifestazione a strada chiusa e non competitiva – spiega Paolo Mugnai, toscano trapiantato in terra bergamasca, in prima fila nell’organizzazione dell’evento – quindi senza tempi e classifica. Chiunque può partecipare con la sua auto, non importa se è storica o moderna. Si parte da Valbondione e si arriva a Lizzola. La particolarità di questa manifestazione su quattro ruote è che avverrà anche quando comincerà a far buio e quindi le auto avranno i fanali accesi rendendo tutto più bello e appariscente. Voglio ringraziare il sindaco e il Comune di Valbondione per la loro disponibilità e la collaborazione”.

    Oltre all’evento di Valbondione, ce ne sono altri tre organizzati da Paolo e dai suoi amici. “Avevamo già organizzato una simile manifestazione a Valcanale di Ardesio e la rifacciamo anche quest’anno, il 25 settembre. È la quarta edizione. Ci sono invece due novità: il 24 luglio ad Alzano e a fine ottobre a Colzate. Pian piano stiamo coinvolgendo tutta la Valle Seriana”.

    pubblicità