Europarlamento, Marco Zanni confermato presidente del gruppo Identità e Democrazia

Marco Zanni è stato confermato presidente del gruppo Identità e Democrazia. Oggi, mercoledì 12 gennaio, al Parlamento Europeo, gli eurodeputati delle dieci delegazioni (Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Repubblica Ceca) che compongono il gruppo europeo hanno rieletto per acclamazione l’europarlamentare della Lega alla guida di Id, nella riunione di gruppo per il rinnovo delle cariche, presieduta per l’occasione da Antonio Maria Rinaldi in qualità di “membro anziano”.

“Ringrazio i colleghi per la fiducia e per l’attestato di stima. Massimo e immutato impegno per portare avanti le istanze dei cittadini nelle istituzioni europee, per un’Europa più giusta e più vicina alle esigenze della gente. Complice la pandemia, sono stati anni difficili per il continente e per l’Ue: l’augurio sincero è che i prossimi due anni possano essere migliori, per tutti”, ha detto Marco Zanni.