ENTRATICO – L’omicidio della Cascina dei Fiori, quelle irregolarità che il Comune stava affrontando e i rifiuti abbandonati

Una scena del crimine trasformata in discarica, una struttura attorno alla quale c’erano già molti dubbi e verifiche sulla regolarità stessa dello stabile ma ora alcuni abitanti protestano per le condizioni in cui versa la ‘Cascina dei Fiori’ fattoria didattica e non solo dove lo scorso mese di ottobre venne ucciso il professor Cosimo Errico, titolare della struttura.

La vicenda:

Un mistero non ancora  risolto attorno al quale ci sono ancora molte ombre, nella notte tra il 3 e il 4 ottobre scorsi il professor Cosimo Errico veniva assassinato nella sua cascina, la ‘Cascina dei Fiori’, struttura dove il professore riceveva scolaresche che arrivano da tutta la Lombardia….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 MARZO