ENTRATICO – Arriva il bancomat in paese… e stavolta è “evoluto”

237

La banca non c’è più a Entratico e la speranza di un suo ritorno è pura utopia. C’è però una buona notizia per i residenti. Come anticipato dal nostro giornale nell’edizione del 3 dicembre (“La banca chiusa e la rabbia della gente: ‘Gli anziani sono nel panico’. Una cittadina: ‘Adesso bisogna andare a Trescore, chiedere l’appuntamento e portare un sacco di pazienza’. Ma lo sportello Bancomat dovrebbe tornare”) a Entratico verrà installato uno sportello bancomat, come ci conferma il sindaco Andrea Epinati.

Sì, lo posso confermare: dalla prossima primavera Entratico avrà il ‘bancomat evoluto’ di Banca Intesa. Si definisce ‘evoluto’ perché, oltre alle normali operazioni svolte dal comune bancomat, i cittadini vi potranno anche depositare assegni e contanti. Questa  – sottolinea il sindaco Epinati – è una bella notizia per il nostro paese perché, pur avendo dovuto subire la chiusura della nostra unica filiale bancaria, torna però un servizio importante come quello fornito dal ‘bancomat evoluto’. Questo risultato positivo è il frutto di una lunga e non facile trattativa con i vertici di Banca Intesa”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 17 DICEMBRE

pubblicità