SOVERE/FIORANO – Don Fiorenzo racconta l’uragano Irma: “Sono tornato qui per raccogliere aiuti, laggiù è tutto devastato. Unico prete con 75.000 persone”

341

Quel rumore lo sento ancora forte nelle orecchie, un sibilo, un urlo di vento che mi accompagna, non so per quanto ancora, ma so che è con me”. Don Fiorenzo Rossi racconta, lui, missionario nelle isole di  Saint Barthelemy e Saint Martin ai Caraibi, 75.000 abitanti, un solo parroco, lui, che adesso è tornato in Italia, nella sua Fiorano, per qualche giorno per fare un po’ di spesa per quelle sue parrocchie devastate dall’uragano Irma, 400 chilometri all’ora di vento, che ha spazzato via tutto. Don Fiorenzo passa inSU ARABERARA IN EDICOLA DAL 17 NOVEMBRE

pubblicità