DIOCESI – Il Vescovo ‘rivoluziona’ la Curia

1568

Il Vescovo Mons. Francesco Beschi, attuando una riforma della Curia, ha provveduto a un ripensamento della struttura dell’organico e ha chiesto ad alcuni sacerdoti, diaconi e laici un nuovo servizio pastorale.

VICARI EPISCOPALI

Primi collaboratori del Vescovo nella sua sollecitudine pastorale sono i Vicari episcopali. A questo servizio ha designato Don Michelangelo Finazzi, di anni 51, attualmente Parroco di Fiobbio e Direttore dell’Ufficio per la Pastorale della Salute: sarà Vicario Episcopale per i Laici e per la Pastorale, sostituendo Mons. Vittorio Nozza.

Don Luigi Angelo Paris, di 57 anni, attualmente Delegato Vescovile per la formazione permanente del clero, è stato designato anche come Delegato Vescovile per le fraternità presbiterali e Vicario Episcopale per le Unità Pastorali, sostituendo Mons. Lino Casati.

Don Michele Carrara, di 50 anni, attualmente addetto alla Cancelleria Vescovile, è stato designato anche Vicario Giudiziale, mentre Mons. Eugenio Zanetti proseguirà il suo servizio come Vicario Giudiziale Aggiunto.

Sono stati confermati in questo loro servizio Mons. Davide Pelucchi Vicario Generale e Moderatore di Curia; l’Abate Dom Giordano Rota Vicario Episcopale per la Vita Consacrata; Don Mario Eugenio Carminati Vicario Episcopale per gli Affari Economici.

DELEGATI VESCOVILI

Il Vescovo ha provveduto ad affidare alcuni nuovi incarichi nell’orizzonte delle terre esistenziali che caratterizzano l’azione pastorale.

Don Cristiano Re, di 48 anni, attualmente Direttore dell’Ufficio per la Pastorale Sociale e del Lavoro, è stato designato Delegato Vescovile all’ambito della vita sociale.

Il Dr. Giuseppe Giovanelli, di 63 anni, attualmente Presidente della Fondazione Adriano Bernareggi e Vice Presidente e Direttore Generale della Fondazione Angelo Custode, è stato designato anche Delegato Vescovile all’ambito delle fragilità.

Don Carlo Nava, di 51 anni, attualmente Direttore dell’Ufficio per la Pastorale delle Vocazioni e dell’Ufficio Tempi dello Spirito, è stato designato Delegato Vescovile per la famiglia, l’educazione e le età della vita.

Don Paolo Carrara, di 38 anni, attualmente docente alla Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale e in Seminario, è stato designato anche Delegato Vescovile per il cammino sinodale.

DIRETTORI DEGLI UFFICI PASTORALI

Il diacono Simone Americano, di 51 anni, attualmente Collaboratore dell’Ufficio per la Pastorale dei Movimenti Religiosi Alternativi, è stato designato Direttore del medesimo Ufficio.

Don Giorgio Antonioli, di 52 anni, attualmente Parroco di Costa Mezzate, è stato designato Direttore dell’Ufficio per la Pastorale della Famiglia.

Don Gabriele Bonzi, di 37 anni, attualmente Vicario parrocchiale di Osio Sotto, è stato designato Direttore dell’Ufficio per la Pastorale dell’Età Evolutiva, dell’Ufficio per la Pastorale delle Vocazioni e dell’Ufficio Tempi dello Spirito.

Don Gianluca Brescianini, di 50 anni, attualmente Parroco di S. Pellegrino e di S. Croce, è stato designato Direttore dell’Ufficio Catechistico.

Don Flavio Bruletti, di 54 anni, attualmente addetto alla Sezione Primo Annuncio dell’Ufficio Catechistico, è stato designato Direttore dell’Ufficio Primo Annuncio.

Don Luca Della Giovanna, di 42 anni, attualmente Vicario parrocchiale di Seriate, è stato designato Direttore dell’Ufficio per la Pastorale dei Pellegrinaggi, del Tempo libero e del Turismo.

Don Luciano Manenti, di 51 anni, attualmente Rettore delle Scuole dell’Opera S. Alessandro, è stato designato Direttore dell’Ufficio per l’Insegnamento della Religione Cattolica.

Don Alberto Monaci, di 43 anni, attualmente Direttore dell’Ufficio per la Pastorale dei Movimenti Religiosi Alternativi, è stato designato Direttore dell’Ufficio per la Pastorale della Salute.

Il Dr. Stefano Remuzzi, di 35 anni, attualmente addetto all’Ufficio per la Pastorale Sociale e del Lavoro, è stato designato Direttore del medesimo Ufficio.

Don Massimo Rizzi, di 49 anni, attualmente Direttore del Centro Missionario Diocesano, è stato designato anche Direttore dell’Ufficio per l’Ecumenismo e dell’Ufficio per il Dialogo Interreligioso.

Don Davide Rota Conti, di 36 anni, attualmente Vicario parrocchiale di Cologno al Serio, è stato designato Direttore dell’Ufficio per la Pastorale della Cultura, dell’Ufficio Beni Culturali e dell’Ufficio per la Pastorale delle Comunicazioni Sociali.

Sono stati confermati nel loro attuale servizio di Curia: Don Enrico Minuscoli, Economo diocesano e Direttore dell’Ufficio Cassa e Contabilità; Don Francesco Airoldi, Direttore del Servizio Diocesano Tutela Minori; Dr.ssa Laura Capitoni, Direttore dell’Ufficio Legale; Don Marco Milesi, Delegato Vescovile per il sostentamento del Clero, Direttore dell’Ufficio Assistenza Clero e incaricato del Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica; Prof.ssa Daniela Noris, Direttore dell’Ufficio per la pastorale scolastica; Mons. Patrizio Rota Scalabrini al Settore Apostolato Biblico; Don Roberto Trussardi, Direttore della Caritas Diocesana; Don Giovanni Gusmini, Direttore dell’Ufficio per la pastorale universitaria; Don Doriano Locatelli come Incaricato della pastorale liturgica e della Promotoria Legati Pii; Don Bruno Aldo Baduini, Direttore dell’Ufficio per gli Affari economici delle parrocchie e degli altri enti ecclesiastici; Don Paolo Noris, Direttore dell’Istituto Sacerdotale S. Alessandro.

L’effettiva nomina e presa di possesso canonica degli uffici avverrà a settembre.

pubblicità