CREDARO Bocciate le firme di via Cadorna Cornago: “Non hanno ascoltato i cittadini”

37

 

Firme consegnate a Credaro dove i residenti di via Cadorna, come già riportato nell’ultimo numero di Araberara, hanno unito le forze ed hannop raccolto delle firme. L’obiettivo era quello di chiedere al sindaco Adriana Bellini di recedere sul senso unico posto nella via del centro storico, misura presa assieme alle altre che rientrano nel nuovo piano di viabilità predisposto dall’amministrazione comunale. Le firme hanno portato anche all’incontro tra i firmatari di via Cadorna, o meglio con una delegazione, e il sindaco coadiuvata dal vice sindaco e assessore alla viabilità Cosimo Falco….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 OTTOBRE

pubblicità